AlessiLinea Programma 8

Negli anni ’70 Franco Sargiani e Eija Helander disegnano per Alessi il “Programma 8”, un progetto organico e completo di piccoli oggetti casalinghi componibili e modulari basato sullo stesso assunto metodologico dell’architettura dell’international style di quel periodo: la teoria della metaprogettazione a sistema aperto, adatta alla libera composizione di infinite tipologie. Il progetto, definito da Mendini nel 1979 “il più evoluto sistema di casalinghi realizzato in assoluto sul piano internazionale” viene oggi ripreso e completato aggiungendo alle funzioni originarie del cuocere e del servire anche quelle del conservare e dell’apparecchiare la tavola.

« indietro